Browse By

Francesco Milleri: strade più sicure, l’impegno di EssilorLuxottica e ACI

Parla di impegno e responsabilità l’AD di EssilorLuxottica Francesco Milleri nell’evidenziare, insieme al Vice Amministratore Delegato Paul du Saillant, il valore della collaborazione siglata di recente con ACI al fine di informare sempre più attivamente gli utenti della strada sull’importanza della vista e di un’appropriata cura. Il progetto fa leva sulla partnership annunciata lo scorso luglio a livello globale tra EssilorLuxottica e FIA: l’obiettivo è sensibilizzare l’opinione pubblica, le istituzioni, gli attori della mobilità e il settore dell’eyewear e dell’eyecare sull’appello delle Nazioni Unite a garantire una buona visione a tutti gli utenti della strada e migliorare così i sistemi nazionali di sicurezza stradale.
“La vista è vitale sulla strada”, osserva l’AD Francesco Milleri nel commento rilasciato in merito insieme al Vice AD: in quest’ottica l’impegno di EssilorLuxottica per strade più sicure fa parte “della nostra responsabilità più ampia come leader del settore e della nostra Mission di aiutare le persone a ‘vedere, meglio, vivere meglio e godere appieno della vita’”. Non a caso insieme ad ACI, in occasione della Giornata Mondiale della Vista, il Gruppo guidato da Francesco Milleri ha lanciato la campagna nazionale per porre l’attenzione sulla cura della vista e per strade più sicure in Italia, unite in una partnership che vede impegnati tra gli altri IGPDecaux, Salmoiraghi & Vigano e clienti ottici in tutto il Paese. Il progetto prevede inoltre il lancio di una campagna digitale “out of home” di sensibilizzazione attraverso cui promuovere la regola d’oro FIA “Check your vision”: ACI inoltre coinvolgerà anche la rete di un milione di soci per informarli sull’importanza della vista alla guida. E nel 2022, nell’ambito della collaborazione, saranno proposte ulteriori iniziative finalizzate a una più profonda comprensione dei bisogni della popolazione in materia di vista e sicurezza stradale in Italia: progetti congiunti di sensibilizzazione ma anche eventi pubblici per sviluppare azioni a supporto dell’attenzione sulla vista sulla strada tra conducenti professionisti, autoscuole e tutti gli utenti della strada in generale.
Nel “Decennio per la sicurezza stradale” sancito nella Risoluzione A/RES/74/299 nell’agosto 2020 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (UNGA), l’impegno di EssilorLuxottica si rafforza ulteriormente. L’obiettivo dell’ONU è di arrivare a dimezzare il numero delle vittime della strada entro il 2030: per raggiungerlo sono state formulate alcune raccomandazioni tra cui l’invito ai diversi Paesi ad attuare una legislazione specifica, efficace e basata sull’evidenza dei fattori di rischio legati alla guida distratta o alterata. E al contempo fa parte di queste raccomandazioni anche l’adozione di misure per garantire adeguate capacità visive a tutti gli utenti della strada. “La consapevolezza sull’importanza della salute degli occhi rimane bassa”, hanno sottolineato l’Amministratore Delegato di EssilorLuxottica Francesco Milleri e il Vice AD di EssilorLuxottica Paul du Saillant: “Questa importante collaborazione con ACI in Italia dimostra la nostra volontà di dare concretezza alla partnership con la FIA per creare un impatto positivo e significativo sulla sicurezza degli utenti della strada attraverso la cura della vista”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*