Browse By

Paolo Gallo firma l’accordo per l’acquisto di Depa da parte di Italgas: in Grecia il Gruppo porterà innovazione e gas verde

“Siamo partiti quasi 3 anni fa e ora chiudiamo questa acquisizione che per Italgas è un’importante pietra miliare. In settembre celebreremo i nostri 185 anni, siamo stati fondati quando l’Italia non esisteva. Oggi cominciamo a scrivere una nuova importante pagina della nostra storia”. Così Paolo Gallo, Amministratore Delegato di Italgas, ha commentato lo sbarco dell’azienda in Grecia. Il 1° settembre infatti è stato ufficializzato l’acquisto del 100% di Depa Infrastructure, gruppo gestore di gran parte della rete di distribuzione del gas locale.
L’accordo prevede un prezzo di 733 milioni e investimenti in sette anni per 1,2 miliardi di euro. La firma è avvenuta presso l’ambasciata italiana di Atene, ad opera del CEO Paolo Gallo e del Ministro dell’Energia Kostas Skrekas. Era presente anche l’ambasciatrice Patrizia Falcinelli.
In Grecia l’attività di distribuzione del gas non è così avanzata come in Italia: la privatizzazione sarà quindi importante per portare innovazione anche in termini di transizione energetica.
“Inizia una nuova fase fatta di intenso lavoro e sviluppo che affronteremo con l’entusiasmo di sempre. Metteremo la nostra esperienza e il nostro know-how tecnologico a disposizione del Paese per realizzare un’infrastruttura di eccellenza e con essa contribuire a cogliere gli obiettivi di phase-out da carbone e lignite fissati dal governo in coerenza con quelli dlel’UE”, ha dichiarato Paolo Gallo.
Italgas ha previsto 1,2 miliardi di investimenti per la Grecia nei prossimi sette anni, su 8 miliardi di investimenti totali. L’infrastruttura deve diventare “smart, digitale e flessibile”, in modo da poter trattare e distribuire diversi gas bio-metano e idrogeno verde. Così verrà supportata sia la transizione energetica sia l’economia della Grecia.
“Abbiamo calcolato che ogni euro investito nel nostro settore genera 3,3 euro in termini di Pil, è tra i più alti moltiplicatori in termini di investimento”, ha spiegato il CEO di Italgas.

Per maggiori informazioni:
https://www.corriere.it/economia/aziende/22_settembre_01/italgas-sbarca-grecia-acquistata-depa-ceo-gallo-porteremo-investimenti-innovazione-0b5808e2-29d5-11ed-8963-d54a3aeaa2d9.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*