Browse By

Fusione tra Autogrill e Dufry: Alessandro Benetton sarà Presidente Onorario

In questa nuova realtà, Autogrill sarà protagonista, portando in dote i suoi valori e la sua cultura aziendale, in particolare sui temi dello sviluppo sostenibile e dell’innovazione”: così si è espresso Alessandro Benetton dopo l’annuncio di un accordo tra Autogrill e Dufry, il colosso elvetico dei duty free. Il gruppo italiano della ristorazione italiana in autostrada e in aeroporto punta così a diventare “leader globale” nel settore insieme a Dufry.

Edizione, che attualmente dispone del 50,3%, aderirà in titoli diventando così il primo socio del nuovo colosso nato dall’operazione, con una quota che sarà tra il 20% e il 25,2%. I ricavi combinati della società ammonteranno ad oltre 12 miliardi di euro e a un EBITDA di 1,3 miliardi. Agli azionisti del gruppo italiano vengono offerte 0,158 azioni Dufry di nuova emissione o, in alternativa, 6,33 euro in contanti.

Per quanto riguarda la governance, Alessandro Benetton sarà Presidente Onorario, Juan Carlos Torres resterà Presidente Esecutivo ed Enrico Laghi, AD di Edizione, sarà Vice Presidente insieme a Paolo Roverato, prossimo a ricevere la carica di AD di Autogrill.

“Questo accordo permette la prosecuzione del percorso di crescita e di sviluppo di Autogrill, un asset che per Edizione rimarrà di natura strategica”, spiega Alessandro Benetton. “L’unione tra Autogrill e Dufry permetterà la creazione del campione mondiale del settore, con una posizione di leadership in diverse geografie e su diversi servizi, favorita anche da importanti sinergie all’interno del nuovo Gruppo”. L’imprenditore ha sottolineato l’intesa con Dufry e i suoi vertici: “Abbiamo riconosciuto una visione e valori comuni, uniti a una cultura manageriale e a competenze di altissimo livello riconosciute da tutto il settore”.

Per maggiori informazioni:

https://nordesteconomia.gelocal.it/finanza/2022/07/11/news/dufry-e-autogrill-il-matrimonio-e-fatto-nasce-un-gruppo-globale-da-12-miliardi-alessandro-benetton-presidente-onorario-1.41561677

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*