Browse By

Fabrizio Di Amato si racconta durante la lectio magistralis in occasione della Laurea ad Honorem: la vision che guida Maire Tecnimont

Fondatore e Presidente di Maire Tecnimont, Fabrizio Di Amato ha ricevuto la Laurea ad Honorem in Ingegneria Chimica presso il Politecnico di Milano. Il riconoscimento, arrivato nel 2018, gli ha concesso l’occasione di raccontarsi a professori e studenti attraverso una lectio magistralis.
Nel video riassuntivo, riportato in chiusura di articolo, sono elencati i cinque punti cruciali dell’intervento di Fabrizio Di Amato, che ha iniziato il discorso sottolineando l’importanza di coltivare la stretta collaborazione tra università e impresa.
Tutto nasce dall’impegno e dal duro lavoro, ha spiegato. “Non c’erano sabati né domeniche, avevo rinunciato ai divertimenti e alle leggerezze di un ragazzo della mia età perché volevo dar vita a qualcosa”. In questo lungo percorso e nella storia di Maire Tecnimont, le competenze delle persone sono state la risorsa più importante: “Il nostro Paese ha poche risorse nel suo sottosuolo, ma ha grandi risorse umane ed è ricco di idee”.
La vision di Fabrizio Di Amato è sempre stata rivolta verso le persone e verso il futuro, così da poter investire con fiducia: “Avevo un obiettivo fisso in testa, costruire una realtà imprenditoriale importante e di eccellenza. La mia azienda impiantistica civile era solo la prima tappa di un percorso, non volevo fermarmi lì.”
Fabrizio Di Amato racconta quindi quegli anni in cui ha deciso di puntare tutto sull’azienda, sull’acquisto di capannoni, furgoni, mezzi industriali.
Ora lo scenario è concentrato sulla transizione energetica e su un mondo degli idrocarburi che cambia. La sfida più grande che pone il futuro è proprio quella legata alla questione ambientale. “Di nuovo l’Italia può svolgere il ruolo di leader mondiale sia nella chimica tradizionale che in quella verde”, afferma. I successi ottenuti da Maire Tecnimont, il gruppo privato leader in Italia nel settore dell’ingegneria petrolchimica e di Oil & Gas, sono solo una spinta per coltivare ancora di più la sinergia di squadra, arma vincente contro le criticità e i momenti difficili che si incontrano giorno per giorno.

Per visualizzare il video:
https://www.youtube.com/watch?v=9Z5J1-HqLhQ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*