Browse By

WHP: Riva Acciaio premiata in seguito all’adesione al progetto per la salute e il benessere dei dipendenti

La messa in atto di buone pratiche e iniziative volte al benessere dei dipendenti favorisce il miglioramento del clima aziendale e accresce il senso di appartenenza: in quest’ottica Riva Acciaio, facente parte di Gruppo Riva, ha aderito alla “Rete WHP Lombardia” grazie al coinvolgimento dell’ATS Insubria. Lo stabilimento siderurgico di Caronno Pertusella è entrato a far parte del network di imprese presenti sul territorio impegnate nel miglioramento della salute e del benessere sui luoghi di lavoro.

L’iniziativa punta all’alimentazione sana, all’attività fisica di gruppo, alla sensibilizzazione sui danni del fumo e dei comportamenti additivi, per conciliare vita, lavoro, sicurezza e buone abitudini. In questo contesto, il programma “Workplace Health Promotion” (WHP) è nato proprio con l’obiettivo di tutelare lo stato di salute dei lavoratori delle aziende situate sul territorio.

Riva Acciaio, con il suo Stabilimento di Caronno Pertusella in provincia di Varese, ha così aderito all’iniziativa sottolineando la volontà di ottimizzare gli ambienti di lavoro e di sensibilizzare i dipendenti riguardo uno stile di vita sano, prevenendo così le malattie croniche.

Durante l’evento WHP dell’1 marzo intitolato “LA RETE DELLE AZIENDE WHP. Promozione della salute: più benessere nei luoghi di lavoro”, Riva Acciaio è stata premiata per la sua efficace adesione al progetto e ha ricevuto un riconoscimento di merito come azienda promotrice di benessere e salute sul territorio varesino.

Il programma è riconosciuto dal Ministero della Salute ed è realizzato anche grazie al partenariato con Fondazione Sodalitas e Confindustria Lombardia. Il coinvolgimento dei dipendenti è volontario e il tutto avviene sotto la supervisione delle Agenzie di Tutela della Salute – ATS.

Riva Acciaio WHP Caronno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*